You are currently viewing Le 5 migliori Fragranze Yankee Candle per l’autunno

Le 5 migliori Fragranze Yankee Candle per l’autunno

  • Categoria dell'articolo:Blog
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

L’autunno è una stagione bellissima: da un punto di vista dei colori, questa parte dell’anno è quella più ricca di sfumature, grazie alle accese tonalità delle foglie che cadono dagli alberi. Ogni passeggiata fuori casa è un’immersione nella natura in un contesto di -paradossale- meraviglioso decadimento di ciò che la primavera e l’estate hanno portato. Queste sensazioni possono tuttavia essere provate anche a casa, grazie al fantastico lavoro delle fragranze Yankee Candle: che vogliate ritrovarvi a camminare in un viale con la prima sciarpa dell’anno, davanti al fuoco a cucinare le caldarroste o semplicemente trovare un dolce profumo per accompagnare le giornate di pioggia fra Netflix e una tazza di tè, allora siete nel posto giusto. Abbiamo infatti selezionate le 5 migliori fragranze Yankee Candle per l’autunno!

  1. Autumn Glow
Autumn Glow

Autumn Glow è una fragranza fresca e avvolgente. All’inizio i sentori che la contraddistinguono sono quelli dei limoni freschi che andando avanti si uniscono alle note erbacee richiamando così alla fresca mattina d’autunno. L’aroma persiste nell’ambiente in modo gentile e delicato che rilascia una sensazione di piacevole freschezza. Precisamente, per quanto riguarda le note aromate, in testa possiamo trovare del limone frizzante, al cuore boccioli autunnali e note erbacee, mentre al fondo si sentono patchouli, fava Tonka e ambra dorata. È sicuro dire che, per noi, il profumo di Autumn Glow racchiude completamente ciò che è l’autunno. Con le luci basse, una tazza di tè stretta tra le mani e il bagliore autunnale che tremola dolcemente, l’atmosfera è davvero impostata. È una fragranza piuttosto terrosa in generale, ma in realtà è l’agrume che colpisce per primo, quasi un ricordo persistente delle giornate estive. Successivamente, le note di cuore di fiori ed erbe appena tagliate sono ciò che evoca i ricordi di calpestare le foglie durante una passeggiata autunnale. Amiamo davvero il ricco colore marrone castagna della candela, che la rende anche esteticamente veramente gradevole.

2. Home Sweet Home

home sweet home

Home Sweet Home è una candela adatta soprattutto nei periodi più freddi. Le sensazioni che regala all’ambiente sono quelli di una casa calda e accogliente durante un temporale. Le sue note aromatiche di spicco sono la cannella stemperata dalla bacca di ginepro e il muschio che la rendono non troppo forte ma gli conferiscono un odore caldo e rotondo. da un punto di vista aromatico troviamo mela e cannella nelle note di testa, noce moscata, ciliegia e bacca di ginepro in quelle di cuore con la cumarina ed il muschio a caratterizzare il fondo.

3. Mulberry & Fig Delight

Mulberry & Fig Delight

Un’invitante composizione di frutta, impreziosita da note di succosi mirtilli e fichi appena raccolti. Le note aromatiche sono così organizzate: in iesta si trovano arancia, pompelmo e frutto della passione: la frutta è infatti la caratteristica principale di questa fragranza, che ha l’obiettivo di dare frizzantezza alla casa. Man mano che si scende comincia invece a sentirsi maggiormente la dolcezza, tramite soprattutto note di fiori bianch, ciclamino e rosa. In fondo possiamo infine trovare ribes nero, fiori d’arancio e gelsomino. Rispetto alle altre questa fragranza preferisce infondere maggiore frizzantezza, considerato che le sue “avversarie” sono delle fragranze maggiormente legnose.

4. Dried Lavander Oakl

dried lavender oak

Dried Lavender Oak è una delle fragraze più famose targate Yankee Candle: è una candela che rientra tra la categoria “fresh”. La sua stagione di riferimento è certamente l’Autunno. Avvolgente, con una leggera punta floreale, una profumazione costituita da legno di cedro e lavanda. E’ una candela piacevole e rilassante tutta da scoprire mano a mano che brucia, quando gli odori floreali si miscelano a quelli delicati del pepe bianco e la vaniglia. Sul finire la candela diventa briosa e intensa con il patchouli. Perfetta per chi vuole un ambiente con toni di lavanda ma non troppo forti. Vi ricordiamo che le note di testa sono le note profumate che si percepiscono al primo impatto, le note di cuore costituiscono la struttura principale della fragranza, mentre le note di fondo ne costituiscono la struttura finale.

5. Warm Cashmere

Warm Cashmere

Warm Cashmere è una candela dalla profumazione elegante e morbida. Adatta per qualsiasi tipo di occasione e la sensazione che si prova quando si accende è quella di un bagno caldo con i rilassanti e profumati sali. Nelle note di testa si distingue da subito l’arancia succosa, che nel breve termine lascia spazio all’ambra dorata avvolta da uno sfondo di cardamomo e legno di Cashmere. Nelle note di fondo il legno di sandalo, muschio, e patchouli bianco gli conferiscono delicate note di freschezza avvolte da leggeri sbuffi di vaniglia francese. E’ un’ottima candela per chi ama i profumi delicati e non troppo intensi che con i loro sentori lasciano l’aria circostante carezzevole e non opprimente. Quando l’abbiamo provata, ci piaceva l’idea del cashmere caldo, ma eravamo ancora un po’ perplessi su come una candela potesse odorare di cashmere. Ma se qualcuno può farlo, quella è yankee Candle! Il colore beige della candela si trova immediatamente a suo agio per chi ama gli interni abbastanza puliti o un tocco minimalista e in realtà si abbina molto bene al profumo lussuoso. Come con qualsiasi candela, ti incoraggiamo a lasciare bruciare la candela per un po’ in modo da poter apprezzare tutte le note della fragranza e adoro il cremoso legno di sandalo, il patchouli bianco e la delicata vaniglia francese in questa candela. Questa è sicuramente una da illuminare prima di avere ospiti in visita per una serata davvero elegante.

Lascia un commento